ISCRIVI LA TUA SQUADRA AL TORNEO DI CALCIO BALILLA UMANO

Sabato 9 giugno e sabato 16 giugno il Centro Tenero organizza due tornei di calcio balilla umano.

Iscrivi la tua squadra compilando il formulario d'iscrizione che troverai cliccando qui.

Ogni sabato possono scendere in campo un massimo di 8 squadre. Per ragioni organizzative, solamente le prime 8 verranno iscritte al sabato desiderato.

Prima d'iscrivere la tua squadra é molto importante leggere il regolamento che troverai in fondo a questa pagina.

 

IL PROGRAMMA

 Sabato 9 giugno  dalle 9.00 alle 18.00  1° torneo a 8 squadre di calcio balilla umano
   dalle 15.30 alle 16.00  Derby amichevole tra AS Verzaschesi Vs AC Tenero
 Mercoledì 13 giugno  dalle 13.00 alle 16.00  Mini torneo dedicato ai bambini del Kids Club
 Giovedì 14 giugno  dalle 14.00 alle 20.00  Partitelle amichevoli, campo a disposizione
 Sabato 16 giugno  dalle 9.00 alle 18.00  2° torneo a 8 squadre di calcio balilla umano
   dalle 15.30 alle 16.00  Rivincita del derby amichevole: AC Tenero Vs AS Verzaschesi

REGOLAMENTO DI GIOCO

I tornei di “Calcetto Balilla Umano” avranno luogo sulla terrazza del Centro Tenero e in caso di meteo avversa verranno annullati.

Il torneo è gratuito. I giocatori devono aver compiuto 10 anni oppure essere alti almeno 140 cm. Ogni squadra è composta da 5 giocatori di cui almeno 2 sono bambini (età inferiore a 16 anni).

Il numero di squadre è fissato a 8 per sabato e il tabellone delle partite verrà estratto all’orario del ritrovo del sabato per cui ci si è iscritti. Le squadre che vinceranno il primo girone accederanno alla semifinale. Le squadre perdenti della semifinale disputeranno la partita per il 3° e 4° posto, mentre le vincenti disputeranno la finale per il 1° e il 2° posto. Il campo avrà dimensioni di gioco pari a 13m x 7m.

Ogni partita delle qualificazioni e della semifinale durerà 10 minuti senza interruzioni di tempo. Le finali verranno disputate in 15 minuti, senza interruzioni di tempo.

Le sostituzioni possono essere effettuate unicamente durante il time out (1 minuto a disposizione per squadra e partita). Il direttore di gara può decidere a discrezione la sostituzione di un giocatore durante tutte le partite (in caso d’infortunio o quant’altro).

Il gioco comincerà con la palla messa in campo dal direttore di gara, aspettando prima di calciarla che la stessa faccia almeno un “evidente” rimbalzo sul terreno di gioco. Si gioca senza scarpe.

Scorrettezze del gioco:

• Calciare la palla senza aspettare che tocchi il suolo dopo il rinvio da centro campo da parte del direttore di gara

• Agganciare con il piede il giocatore avversario per cercare di strappargli il pallone

• Sganciare le mani dalle apposite maniglie poste sulla stanga

• Tenere ferma la palla tra i piedi per più di 3 secondi

• Fare goal direttamente dalla porta tirando sopra il livello dei pali di contenimento delle mani, questo vale per il portiere, se lo stesso sgancia le mani al momento di effettuare una parata.

• Comportamento anti sportivo (allontanare la palla per perdita di tempo, ostruzione per perdere tempo…)

• Qualsiasi altra cosa o comportamento che secondo l’arbitro sono da sanzionare perché in contrasto con detto regolamento, verrà in primo momento ammonita la squadra verbalmente e se recidiva, sanzionata con un calcio di rigore da battere (a tempo fermo). Per il calcio di rigore l’atleta si posizionerà sull’asta dei centrocampisti e potrà calciare direttamente in porta, senza l’ostruzione dei centrocampisti avversari, solo in seguito al fischio del direttore di gara.

La squadra che subisce goal, ridarà la palla al direttore di gara che la rimetterà in gioco partendo da centrocampo.

È goal solamente quando la palla supera interamente la linea di porta

Se la palla esce dal rettangolo di gioco, si ripartirà con la palla rimessa in gioco dal direttore di gara.

Tutte le partite, in caso di parità al termine del tempo previsto, andranno ad oltranza fino al vantaggio di una delle due squadre con vittoria finale della stessa.

In caso di gioco violento, linguaggio scurrile, offese pesanti ad arbitro, avversari o pubblico, si prevede l’espulsione del giocatore come anche l’immediato allontanamento dalla zona ludica.

La squadra che si presenta in campo con un ritardo superiore ai 5 minuti sull’orario di inizio della gara senza alcun preavviso, avrà partita persa. Resterà comunque facoltà del direttore di gara scegliere come comportarsi in tali situazioni.

La composizione del primo girone verrà sorteggiato prima dell’inizio delle partite e riportato sul tabellone accanto al campo di gioco. Con l’accettazione del regolamento e il formulario d’iscrizione, il responsabile della squadra e i giocatori di ogni singola squadra, esonerano l’organizzazione del torneo da ogni responsabilità in caso di incidenti subiti o provocati prima, durante e dopo la manifestazione.

Ogni partecipante o componente della squadra non sarà assicurato per incidenti avvenuti durante le partite. Ogni partecipante autorizza il centro a utilizzare a scopo di marketing le fotografie scattate durante il torneo.

PREMI IN PALIO

Le prime 3 squadre qualificate vengono premiate nel geguente modo: 1°posto un buono Ochsner Sport del valore di CHF 170.–, 2° posto un buono Ochsner Sport del valore di CHF 100.–. 3° posto un buono Ochsner Sport delvalore di CHF 50.–. I premi non possono essere liquidati in denaro contante e devono essere ritirati dal responsabile della squadra entro il 16 luglio 2018. Qualora la squadra vincitrice non desideri ritirare il premio o se le condizioni succitate non sono soddisfatte, il Centro Commerciale Tenero si riserva il diritto di premiare la squadra qualificata dopo di essa. Ogni partecipante autorizza il centro a utilizzare a scopo di marketing il proprio nome e la propria fotografia in caso di vincita di un premio.

ISCRIZIONI

Per prendere parte al torneo, i responsabili delle squadre dovranno:

1. Compilare il modulo online in ogni sua parte

2. Accettare le condizioni di partecipazione incluso tale regolamento

Le iscrizioni termineranno al raggiungimento del numero di squadre previste.

L’ORGANIZZAZIONE SI RISERVA DI APPORTARE QUALUNQUE MODIFICA CHE TERRÀ OPPORTUNA IN QUALUNQUE MOMENTO PRECEDENTE ALL’INIZIO DELLA MANIFESTAZIONE. L’ORGANIZZAZIONE HA IL DIRITTO E LA FACOLTÀ DI DECIDERE IN MERITO A CONTROVERSIE VARIE NON DISCIPLINATE IN QUESTO REGOLAMENTO.